Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, migliorare la navigazione, e altre funzioni (come la fornitura di annunci pubblicitari).
Utilizzando il nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni sui cookies consulta la nostra cookies e privacy policy.

sfondo

Eventi 01 Febbraio 2016

Mostra "U-Mani in forma"

Conclusa con successo la personale di Alessandro Minervini, la BPMed Gallery apre i ba...

Il prossimo 15 gennaio 2018 sarà inaugurato lo sportello per la presentazione delle domande relativo all'incentivo "Resto al Sud"; la misura mira a sostenere la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate dai giovani nelle regioni del Mezzogiorno. Potranno essere finanziate attività di produzione di beni e servizi. Sono invece escluse dal finanziamento le attività professionali e il commercio. La dotazione finanziaria complessiva è di 1250 mln di Euro e si rivolge ai giovani d'età compresa tra i 18 e i 35 anni che vogliono avviare una nuova attività imprenditoriale nelle regioni della Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia Sardegna, Sicilia. Per tutta la durata del finanziamento i beneficiari non possono essere titolari di un rapporto di lavoro a tempo indeterminato presso un altro soggetto. Potranno presentare richiesta di finanziamento le società, anche cooperative, le ditte individuali e le persone fisiche che intendano costituirsi in società, dopo l'esito positivo della valutazione. I finanziamenti sono concessi fino a un massimo di 50mila euro, o di 50mila euro per ciascun socio nel caso in cui l'istanza sia presentata da più soggetti già costituiti o che intendono costituirsi in forma societaria, fino ad un ammontare complessivo di 200mila euro. Quanto alla forma delle agevolazioni sono previsti:

* contributi a fondo perduto per il 35% della spesa ammessa;

* prestiti a tasso zero per il restante 65% erogati dagli istituti di credito aderenti all'apposita convenzione tra Invitalia e ABI da rimborsare in otto anni di cui i primi due di pre-ammortamento;

La Banca sta implementando le misure interne per rendere disponibili tutti i servizi, a condizione di vantaggio, finalizzati a sostenere l'avvio concreto della misura in modo da affiancare in concreto coloro che abbiano interesse ad accedere all'agevolazione.



Designer Mariano Barone - Realizzazione ICTCoop & Servizi